logoetravels

instagram

RESTA AGGIORNATO!

07/03/2019, 19:01

cosa mettere in valigia, 10 cose da mettere in valigia per il week end, cosa mettere in valigia per una settimana, cosa mettere in valigia per una vacanza al mare, cosa mettere in valigia per un fine settimana, cosa mettere in valigia per prendere un aere



10-COSE-DA-METTERE-IN-VALIGIA-PER-UNA-SETTIMANA,-UN-WEEK-END,-UNA-VACANZA-AL-MARE


 Ognuno di noi ha delle necessità e delle priorità differenti ma cercheremo lo stesso di darvi i migliori consigli in base alla nostra esperienza, ma prima di questo vi scriveremo alcuni trucchi fondamentali per preparare...leggi di più



Ehy traveller, devi partire e non sai cosa mettere in valigia?

Eh si, ogni anno lo stesso problema preparare la valigia cercando di non dimenticare il necessario non è semplice….anche perché i desideri che tutti abbiamo nel momento di partire sono:


- Una sola valigia o zaino,

- Valigia leggera e poco ingombrante,

- Possibilmente comoda e non ingombrante da trasportare,

- Portare tutto il nostro armadio...

Ok traveller ecco i nostri consigli su cosa mettere in valigia per le tue prossime vacanze!


Cosa non può mancare nel tuo bagaglio per una vacanza perfetta e con il minor ingombro possibile?


Certamente ognuno di noi ha delle necessità e delle priorità differenti ma cercheremo lo stesso di darvi i migliori consigli in base alla nostra esperienza, ma prima di questo vi scriveremo alcune regole fondamentali che dovrete porvi per non lasciare niente al caso e per personalizzare al massimo la vostra valigia….


REGOLA N° 1 PER PREPARARE LA VALIGIA PERFETTA:


Sembra scontato….ma, visto che per qualcuno non lo è lo scriviamo lo stesso….la prima cosa da fare per preparare la vostra valigia è guardare il meteo delle località dove passerete la vostra vacanza!


Si è vero il meteo può sbagliare, ma questo vi aiuterà lo stesso per capire se, in linea di massima, nei giorni che avete scelto per la vostra vacanza in quella località sarà freddo o caldo, se ci sarà sole o pioggia, calcolate che in genere le temperature descritte dal meteo non si discostano tanto da quelle che troverete realmente, quindi questo passo sarà fondamentale per capire se portare nella valigia abiti pesanti o leggeri, mi raccomando guardate sempre anche la temperatura minima, dopo il tramonto in alcune località la temperatura si abbassa notevolmente.


REGOLA N° 2:


Ponetevi sempre questa domanda….come voglio passare la mia vacanza?

Questa domanda è fondamentale per capire cosa mettere nella vostra valigia, perché se avete in mente di andare a correre tutte le mattine, vi serviranno delle scarpe da ginnastica, una tuta o pantaloncini e t-shirt, insomma abiti sportivi.

Vorrete passare la vacanza, andando in bei ristoranti, discoteche ecc allora mettete in valigia abiti eleganti e alla moda.

Nella vostra vacanza avete intenzione di visitare tanti posti e camminare molto?

Allora non potranno mancare scarpe e vestiti comodi e funzionali.

Andrete in diverse spiagge e posti di mare?

Non potranno mancare in valigia costumi, teli da mare e infradito.

Mentre farete la vostra valigia però ricordatevi che l’utilità di ogni singola cosa che sceglierete è direttamente proporzionale al numero delle funzioni che potrebbe avere, ad esempio in estate scegliete un paio di infradito in più rispetto alle ciabatte poiché potrebbero servire per andare al mare, al posto delle scarpe in serate calde ma anche per fare la doccia, o camminare all’interno della vostra camera d’hotel.

Altro esempio scegliere un pareo ad un gonna perché potrà servirvi come gonna, per cambiarvi in spiaggia, come telo da mare nel caso lo si dimenticasse, come sciarpa in una serata fresca o in qualsiasi altro modo vi venga in mente…


REGOLA N° 3:

Non esagerare! Acquistare sul posto quello che ci serve potrebbe essere più economico e funzionale.

Se superiamo i kg stabiliti dalla compagnia aerea, dovremo pagare un sovrapprezzo, mettere in valigia cose pesanti ma economiche non ha senso, occupa spazio, rende la vostra valigia pesante e potrebbe essere dispendioso.

Facciamo qualche esempio, un detersivo per lavare i piatti in caso abbiate un appartamento, non serve una confezione per una settimana, portatene poco ed eventualmente acquistatelo sul posto.

Stessa cosa per shampoo e bagno schiuma, un litro pesa un kg ed occupa spazio, trovare un supermarket sarà semplice in qualsiasi parte del mondo.

Lavare t-shirt e magliette non sarà un problema e nel caso improbabile che non sia così, sarebbe ugualmente più economico acquistarle sul posto piuttosto che pagare kg aggiuntivi per il vostro bagaglio.


REGOLA N° 4:


Controllare sempre le regole del bagaglio a mano e quello in stiva della compagnia aerea che avete scelto.

E’ fondamentale (scusate la metafora) prima di iniziare a giocare conoscere le regole del gioco!

Se il peso consentito è più basso di quello che vi aspettavate mettete in pratica questi consigli:

- Trasporta gli oggetti più pesanti e metti in valigia quelli più leggeri, questo significa ad esempio che se avrete deciso di portare due paia di scarpe indosserete gli scarponi e metterete in valigia le scarpe da ginnastica.

- Ricorda che non indosserai più di una maglietta per volta :P sembra stupido come consiglio, ma quando dovrete preparare il vostro bagaglio considerate sempre che potete lavare una maglietta, mettere ad asciugare un altra ed indossare la terza e quindi, ogni maglietta aggiuntiva a 3 è un lusso che vi concedete aumentando il vostro peso in valigia.

- Disponi tutto quello che hai scelto di portare sul letto, in questo modo avrai una visione di insieme, e cerca di fare una ulteriore selezione se possibile, inoltre vi servirà per capire se avete dimenticato qualcosa di importante..


Ok traveller ora ci siamo questa è la lista delle cose fondamentali da portare in vacanza per viaggiare leggeri senza lasciare niente al caso:


- VESTITI: Se viaggiate d’estate in località di mare, per gli uomini sono da preferire i costumi ai pantaloni corti, poiché è evidente la loro doppia funzionalità.

Un paio di jeans lunghi è necessario per qualsiasi evenienza, giornate fredde con pioggia, o fresche serate d’estate.

Per le donne, consigliamo abitini e gonne a vestiti lunghi, occupano meno spazio in valigia e sono abiti più freschi da indossare in estate.

Se avete pantaloni con zip al ginocchio, preferiteli ai jeans per la loro doppia funzionalità (pantaloni/shorts).

Ricordatevi un indumento più pesante nel caso di giornate di pioggia o serate fresche.

Possibilmente evitate indumenti di colore bianco e sostituiteli con indumenti colorati, nel caso non aveste la possibilità di lavare in giornata, il bianco si sporca più facilmente.


- ACCESSORI DA INDOSSARE:  Valutate l’idea di portare un cappello, in estate è utile per proteggersi dal sole, in inverno ancora di più per proteggersi dal freddo.

Stessa cosa per la sciarpa, questi accessori occupano poco spazio, se rapportati a felpe e giubbotti ma proteggono bene dal freddo, potrebbero servire anche per cambiare il vostro look, visto i pochi vestiti a disposizione.


- SCARPE: Se riuscite limitate al massimo le scarpe preferibilmente viaggiate con un solo paio che sia funzionale per tutte le occasioni, le scarpe devono essere comode, in buono stato (evitate scarpe usurate che possano rompersi durante la vacanza), evitate scarpe con tacchi che potrebbero essere utilizzate in poche occasioni.

Se proprio non potete evitare di portare un secondo paio di scarpe, inserite al loro interno di esse altri oggetti o indumenti che mettereste comunque in valigia.

Se viaggiate d’estate un paio di infradito è assolutamente necessario, potrete utilizzarlo per andare al mare, per fare la doccia e dentro la camera dell’hotel.


- PER RIPARARSI DALLA PIOGGIA: Non dimenticate mai nella vostra valigia un’impermeabile e sostituitelo alla abitudine dell’ombrello durante i vostri viaggi, l’impermeabile infatti vi risulterà poco ingombrante, adattabile a più situazioni durante la vacanza, è più leggero da portare in valigia e durante le vostre attività e occuperà pochissimo spazio durante il trasporto nei vostri spostamenti.


- BIANCHERIA: La biancheria può essere lavata, quindi non portatene più del necessario, 3 o 4 paia di mutande e 3 o 4 paia di calzini sono più che sufficienti per una vacanza.

Possibilmente scegliete un tessuto che si asciuga in fretta e che assorba il sudore.

Se viaggiate in inverno ed in un paese dalle basse temperature valutate la possibilità di portare 1 o 2 calzamaglie, proteggono dal freddo e occupano poco spazio in valigia.



- BEAUTY CASE E PRODOTTI DA BAGNO: Nella vostra valigia cercate di evitare di portare grosse confezioni di liquidi a basso costo e facili da reperire in ogni parte del mondo, come shampoo, bagnoschiuma, gel ecc. ecc.

Confezioni o campioncini da 50 o massimo 100 ml andranno benissimo per il vostro scopo, potrete facilmente trovarli e acquistarli se la struttura nella quale alloggerete ne sarà sprovvista.

In alternativa, una saponetta potrebbe essere una ottima soluzione, è versatile si può utilizzare sia per lavarsi, sia per lavare i nostri indumenti, occupa poco spazio, è solida e può essere portata quindi con noi nel bagaglio a mano in aereo.

Per tutti ma sopratutto per le donne, controllate se le strutture nelle quali alloggerete durante la vacanza dispongono di phon, se così non fosse ricordatevi di metterlo in valigia, valutate l’acquisto di un phon da viaggio, che vi sarà utile nel tempo viste le ridotte dimensioni.


- FARMACI E MEDICINE: Se utilizzate regolarmente dei farmaci ricordatevi di portare la ricetta o una scatola della medicina in questione, un po’ di cerotti possono fare sempre comodo durante le vostre vacanze, crema solare sopratutto per le vacanze estive, un repellente per zanzare ed insetti.

Tachipirina e aspirina potranno servirvi in caso vi ammalaste in vacanza o aveste mal di testa, per ritornare in forma.


- ALTRE COSE UTILI: quando preparate la valigia, inserite al suo interno 4 o 5 sacchetti di plastica vi serviranno durante la vacanza, ad esempio per la biancheria sporca, o per portarvi dietro le infradito bagnate, per buttare via i rifiuti, per dividere souvenir acquistati durante la vostra vacanza ecc.

Un kit da cucito può diventare fondamentale durante il vostro soggiorno, occupa pochissimo spazio, ma potrebbe salvarvi in molte occasioni durante la vostra vacanza.

Se siete abituati a leggere un libro in spiaggia per risparmiare spazio, provate a leggere un e-book, un libro in formato digitale, non vi darà la stessa sensazione della vecchia bella carta, ma una volta presa l’abitudine apprezzerete la praticità di leggere in qualsiasi momento il vostro libro preferito, e il vostro bagaglio vi ringrazierà...


Ok traveller facciamo un lista delle cose importanti, in modo che potrai fare un’ ultimo controllo prima di partire:


1) 3 o 4 t-shirt o camicie

2) 2 pantaloni e/o gonne

3) 1 pigiama

4) 2 maglioni (naturalmente se il clima è più rigido aumentate il numero, se più caldo diminuitelo)

5) 1 giubbotto (stessa cosa del punto precedente)

6) 2 paia di infradito

7) 1 paio di scarpe (indossate le più voluminose durante il volo!)

8) 4 paia di mutante

9) 4 paia di calzini

10) 1 phon

11) beauty case

12) impermeabile

13) farmaci e medicinali

14) cappello/sciarpa

15) carica batterie (per smartphone, tablet ecc)

16) spina multipresa e adattatore per la tedesca

17) sacchetti di plastica


Ok ora che avete controllato la lista e siete sicuri che non vi manca niente di essenziale, prepariamo la valigia nel modo che entri tutto al suo interno:


- I sacchetti di plastica che vi abbiamo consigliato di portare, possiamo utilizzarli subito e mettere al loro interno le infradito e le scarpe.


- Le 3 o 4 t-shirt o le camicie potranno essere messe in un altro sacchetto.


- I pantaloni o le gonne, per occupare poco spazio ,e fare in modo che non si riempano di pieghe possono essere arrotolati.


- I calzini e le mutande o boxer potranno essere utilizzati per riempire gli spazi vuoti all’interno della valigia.


- Mettete in posizioni comode della valigia (dove è semplice prenderle nel caso di bisogno) quelle cose che potranno esservi utili durante il vostro viaggio, inoltre se prendete l’aereo per arrivare a destinazione, ricordatevi di inserire tutti i liquidi in contenitori che non superino i 100 ml, se ne avete più di uno, mettete tutti i liquidi in buste trasparenti richiudibili, fino al raggiungimento massimo di un litro totale (es. 10 contenitori dal 100 ml)


E ora traveller siete pronti per partire per la vostra bellissima vacanza!

Se siete amanti della fotografia ricordatevi la vostra macchina fotografica e buon divertimento!




1
image-710

facebook
instagram
AFFILIAZIONI